Home > Art, Muzika > Borghesia – Divlja Horda (1984)

Borghesia – Divlja Horda (1984)

Dopo Laibach vengono i Borghesia, per quanto riguarda la musica industrial/elettronica slovena. Anche loro una band inserita in un progetto artistico più ampio, dalla performance art alla produzione dei video. Questo video mi piace un sacco: tipico immaginario cyber-punk da primi anni ottanta, futuro distopico, bassifondi, punk armati che si aggirano nei sotterranei lugubri di chissà quale metropoli; la musica è ancora fortemente influenzata dal punk, new wave e dark, dopo si concentreranno sempre di più sui suoni sintetici. Il testo è composto da frasi sconnesse e violente che ricordano gli scenari da "Arrancia Meccanica"…

 

Divlja Horda (1984)
 
S one strane ulice[da quella parte della strada]
djeca pale mrave, [i bambini bruciano le formiche]
zadovoljna osmijeha, [con il sorriso soddisfatto]
i miris zagorijelog mesa. [l’odore della carne bruciata]
 
U jednoj ruci pistolj, [in una mano la pistola]
u drugoj noz. (x4) [nell’altra il coltello]
 
Neprijatelj na lomaci, [il nemico è sul rogo]
na lomaci on pati, [sul rogo lui soffre]
i dobro je sto pati, [e gli sta bene che soffre]
a onda vise skacu. [che poi saltano di più]
 
U jednoj ruci pistolj, [in una mano la pistola]
u drugoj noz. (x4) [nell’altra il coltello]
 
Vrisak, [l’urlo]
krv, [il sangue]
ples, [la danza]
vrisak, krv i ples. [urlo, sangue, danza]
 
U jednoj ruci pistolj, [in una mano la pistola]
u drugoj noz. (x4) [nell’altra il coltello]
 
 
Categories: Art, Muzika Tags:
  1. August 7th, 2008 at 12:06 | #1

    grazie per la segnalazione Lina

  2. August 7th, 2008 at 08:51 | #2

    c’è un altro blog di musica rock
    è sretnodijete.blogspot.com
    carino anche questo !

  1. December 5th, 2010 at 02:27 | #1